Aleida Guevara incontra Napoli al Nest di San Giovanni a Teduccio

Aleida Guevara
Aleida Guevara

Aleida Guevara incontra Napoli al Nest di San Giovanni a Teduccio. Uno scambio di idee sul ruolo e l’importanza della donna con una grande attivista

Arriva Aleida Guevara al Nest, Napoli Est Teatro, di San Giovanni a Teduccio venerdì 8 e sabato 9 marzo.

Due incontri con un membro del Partito Comunista cubano, attivista per i diritti umani e per la cancellazione del debito dei paesi cosiddetti in via di sviluppo.  Ha ricevuto tantissimi riconoscimenti per il suo attivismo a favore della pace nel mondo.

Insomma una donna che non si è mai fermata di fronte agli ostacoli e i pregiudizi degli altri.

Venerdì 7 marzo dalle ore 18.30 ci sarà un incontro di opinioni tra Aleida Guevara e Padre Alex Zanotelli. Quest’ultimo è un  missionario e attivista della non violenza, critico delle dinamiche politico-economiche che favoriscono l’arricchimento dei paesi sviluppati e deteriorano le condizioni di vita dei “senza voce” a Sud del Mondo.

Difatti questo primo incontro si intitola “Voce dei senza voce” e a seguito del dibattito ci sarà:

– uno spettacolo sonoro degli artisti del territorio : il “The Beggar’s Theatre” e la “Corale per San Giovanni”, la “Santoro Music Accademy” e il “Progetto Canta Suona e Cammina”.

– l’intervento Francesco Di Leva, membro del “Collettivo Nest”.

Inoltre sabato 9 alle ore 10.30, incontro presso i murales del quartiere dedicati al “Che” con Aleida Guevara, Jorit e il “Comitato di lotta Ex Taverna del Ferro”.

Alle 18.30, Aleida si confronterà con Rosaria Capacchione sul tema “Donne socialmente utili”. Rosaria Capacchione è membro della commissione parlamentare antimafia nella scorsa legislatura e autrice del libro “L’oro della camorra”.

L’ingresso è a contributo libero.  Pertanto il ricavato sarà devoluto per sostenere l’ospedale oftalmico, intitolato a Ernesto “Che” Guevara, in Argentina.