Aggredisce la moglie e la spinge sul balcone



violenza domestica

Ancora violenza domestica, ancora violenza sulle donne. Un uomo di 52 anni di Torre del Greco aggredisce violentemente la moglie

-Violenza domestica- “Buttati giù!.. Buttati giù!” erano queste le parole che urlava Giuseppe Romano un uomo di 52 anni di Torre del Greco dal balcone della palazzina in via San Francesco.

L’uomo dopo aver aggredito e picchiato violentemente la moglie, in seguito ad una lite domestica, l’ha spinta sul balcone della loro abitazione incitandola al suicidio .

Le forze dell’ordine del commissariato di Torre del Greco, allertate da alcuni vicini e passanti, hanno trovato una scena agghiacciante.

l’uomo avvistati i poliziotti ha iniziato a brandire una scopa con lo scopo di ferirli, mentre la donna è fuggita. Giuseppe Romano tuttavia è stato fermato e arrestato per violenza domestica, mentre la donna è stata condotta all’ospedale dove le sono state medicate le ferite inferte dal marito ed è stata dimessa con sette giorni di prognosi.

Medicati  anche i poliziotti feriti durante la colluttazione con l’uomo.

Leggi anche