Afragola: un morto ed un ferito in uno scontro

Afragola

La tragedia a Corso Meridionale, nel pieno centro di Afragola. Velocità sotto accusa

L’impatto è stato violento. Per uno dei due giovani a bordo della moto, che si è scontrata stamattina contro un muro di Corso Meridionale ad Afragola, non c’è stato nulla da fare.

La vittima si chiamava Pasquale Fusco ed aveva venticinque anni.

Questa mattina, lui ed un coetaneo si trovavano a bordo di una motocicletta di elevata cilindrata, quando, per ragioni ancora da accertare, sono andati a schiantarsi contro il muro in questione, in una zona trafficata del centro di Afragola.

Immediato l’intervento delle Forze dell’ordine, le quali sono in questo momento ancora al lavoro sulla scena dell’incidente per accertarne le cause, ma sia la Polizia sia i Carabinieri attualmente si muovono attorno alla possibilità che il mezzo viaggiasse ad alta velocità facendo perdere fatalmente il controllo all’autista.

Non è ancora chiaro chi fosse alla guida del motoveicolo, e le forze dell’ordine sperano che l’altro giovane coinvolto nello schianto si riprenda.

Quest’ultimo, infatti, a causa del violento incidente, si trova in questo momento ricoverato in prognosi riservata presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli.

Il ferito ha riportato traumi in varie parti del corpo e le sue condizioni sarebbero abbastanza serie.