Aereo abbandonato a San Pietro a Patierno, il mistero è risolto

Aereo
Fonte foto: La Voce di Napoli

Mistero dell’aereo abbandonato in uno dei tanti campi di broccoli a San Pietro a Patierno a Napoli è stato risolto ufficialmente

Aereo abbandonato a San Pietro a Patierno, quartiere nord-occidentale di Napoli, a confine con Casavatore.

In uno dei tanti campi destinati alla coltivazione di broccoli, c’è un vecchio aereoplano in stato di abbandono. Si tratta di un Beechjet 400 A, mezzo di trasporto aereo di importanti manager.

La notizia, diffusa oggi dal blog locale La Voce di Napoli, riguarda questa fusoliera, senza ali, abbandonata tra la vegetazione.

Le foto sul web hanno scuscitato interesse nel caso; portando molte persone a porsi delle domande sul perchè ci sia un Beechjet in un campo agricolo nel napoletano.

In seguito, grazie ad alcune indagini; si è risolto il mistero; il velivolo appartiene ad una compagnia di aviazione partenopea, la SlamAir.

Tale compagnia si occupa di noleggio di jet di lusso a uso privato; usando come base gli aereoporti di Napoli e Roma.

Infatti, lo stesso comandante, Gennaro Savanelli , ha commentato la notizia del mistero dell’aereo; con le seguenti parole sul quotidiano Il Mattino:

“Non si tratta di un rifiuto, ma è solo parcheggiato”.

Con tale risposta; anche molto ironica, si è ufficialmente risolto il mistero di quell’aereo abbandonato in un campo agricolo nella periferia di Napoli.