Adotta Una Strada, l’iniziativa del Comune di Napoli

adotta
Adotta Una Strada

La municipalità del capoluogo campano ha lanciato l’iniziativa “Adotta una strada” che incentiva la riqualificazione e la pulizia di zone abbandonate

Il progetto “Adotta una Strada”, proposto al Consiglio municipale partenopeo tramite la deliberazione n. 671 del 14 settembre 2014, è stato approvato.

Il regolamento si propone contemporaneamente di disciplinare e stimolare la riqualificazione o la pulizia di aree urbane che versano in condizioni di degrado.

adotta
Adotta Una Strada

Gli elementi innovativi del regolamento “Adotta una Strada” sono molteplici. Non si rivolge, infatti, solo ad enti o società private, ma anche a comitati civici ed associazioni di volontariato. La partecipazione attiva della cittadinanza è uno degli obiettivi che si pone.

In particolare, per gli interventi che prevedono un investimento inferiore ai 15’000 €, è possibile stipulare una convenzione in forma consorziata tra l’Amministrazione comunale interessata e persone fisiche, giuridiche o cittadini.
Per gli interventi superiori ai 15’000 € è comunque possibile stipulare una convenzione tra l’Amministrazione comunale e persone fisiche o giuridiche, solo che questi devono necessariamente essere organizzati in comitati civici ad hoc.

Inoltre, “il Comune offre agevolazioni fiscali a favore dei privati per gli interventi proposti. Tale contributo, che non potrà superare il 50% del valore dell’intervento approvato dalla Giunta comunale, può essere ripartito anche su più annualità”.

Per qualsiasi approfondimento sull’iniziativa “Adotta Una Strada”, clicca qui