Addio Vito, il corpo privo di vita ritrovato dalla mamma

addio vito
Fonte immagine: Teleclubitalia.

Addio Vito: il corpo del trentacinquenne è stato ritrovato, ormai privo di vita, all’interno dell’abitazione nella quale viveva con la famiglia

Addio Vito: il trentacinquenne residente a Sapri (in provincia di Salerno) è stato ritrovato priva di vita alll’interno della sua abitazione.

A fare la tragica scoperta è stata la madre di Trotta, che ha immediatamente allertato i soccorsi. Gli uomini del 118, giunti sul posto a bordo di due ambulanze, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del trentacinquenne.

Sul posto sono poi intervenuti i Carabinieri della compagnia locale di Sapri, i quali hanno provveduto ad informare il magistrato di turno e il medico legale, che dovrà ora far chiarezza sulla causa mortis. Il giovane, ex pregiudicato già noto alle forze dell’ordine, aveva di recente lasciato il carcere e si trovava agli arresti domiciliari a casa della madre. Stando a quanto si legge su diverse testate locali, pare che il giovane avesse avuto in passato problemi di droga. Bisognerà dunque attendere l’esito dell’esame autoptico per stabilire con esattezza le cause del decesso.

Per essere sempre aggiornato sui fatti più recenti di cronaca, sport, politica ed attualità ti invitiamo a seguirci cliccando mi piace sulla nostra pagina Facebook QUI