17 Settembre 2020

Wine & the city torna per unire vino, città e cultura

Wine & the city

La rassegna Wine & the city torna a Napoli in un’edizione ridotta dal 21 al 25 settembre con eventi dedicati a vino, cibo e cultura

Wine & the City torna a Napoli in un’edizione ridotta causa covid dal 21 al 25 settembre con eventi dedicati a vino, cibo e cultura che si terranno in luoghi particolari dell’arte della bella partenope.

Wine&Thecity nasce nel 2008 a Napoli da un’idea di Donatella Bernabò Silorata come “fuori salone del vino” di VitignoItalia. L’idea è quella di proporre un approccio al vino più informale, creativo, emozionale e diffuso in città, coniugando cultura urbana e cultura del buon bere. La kermesse ha portato il pubblico a degustare i vini di cantine provenienti da tutta Italia in spazi storici e monumentali.

4 gli appuntamenti in agenda per questa 13esima edizione che porta il titolo di “L’ebbrezza di ritrovarsi”:

  • 21 settembre ore 12:30 presso il Salone degli Affreschi di E. Marinella – IL METODO DE CECCO: lo chef Gennaro Esposito, Due Stelle Michelin della Torre del Saracino, incontra il tecnologo alimentare Gerardo Dalbon per raccontarci il Metodo De Cecco e come nasce una delle paste più apprezzate d’Italia e del mondo.
  • 22 settembre ore 20:30 presso l’Archivio Storico – TASTING DINNER “DUE SICILIE”: la cucina stellata di Pasquale Palamaro incontra i vini di Donnafugata all’Archivio Storico Ristorante e Cocktail Bar: un percorso di gusto inedito che racconta le due Sicilie nel piatto e nel calice, tra continui rimandi, tra terra e mare, sino al dessert “Cannolo o sfogliatella?”accompagnato dal celebre Passito di Pantelleria Doc, Ben Ryè 2017, vino iconico dell’azienda siciliana. (Costo 45.00 euro)
  • 24 settembre ore 18:00 Serata al Complesso Monumentale di Donnaregina Museo Diocesano: visita guidata serale del museo e aperitivo allestito nella suggestiva chiesa in largo  Donnaregina.
  • 25 settembre a partire dalle ore 10:00 presso il Museo Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee Hermann Nitsch – SINFONIA NAPOLI 2020: inaugurazione della mostra Sinfonia Napoli 2020 all’interno della quale saranno esposti i “Relitti d’azione” realizzati da Hermann Nitsch nel 2018 per il decennale del museo, insieme ad un’inedita collezione di pitture e disegni e ad un corpus di nuove opere realizzate per l’occasione con la presenza a partire dalle 17:00 della storica Azienda dell’Agro Pontino Casale del Giglio.

Tutti gli eventi si terranno nel rispetto di tutte le regole anti-contagio, quindi con obbligo di mascherina e misurazione della temperatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.