3 Gennaio 2023

Violenza familiare, 37enne picchia sua madre: si era rifiutata di dargli 100 euro

Violenza familiare nel casertano, madre si rifiuta di dargli 100 euro. Lui la minaccia con un coltello. Arrestato.

cercola minacciata

Violenza familiare nel casertano, madre si rifiuta di dargli 100 euro. Lui la minaccia con un coltello. Arrestato.

E’ la triste storia, una delle tante, di una famiglia attraversata da sconvolgenti episodi di violenza domestica. La casa dove è avvenuto il fatto è ubicata a Gricignano di Aversa, in provincia di Caserta. Qui un uomo di 37 anni ha minacciato con un coltello e picchiato sua madre, rea di essersi rifiutata di dargli i cento euro che lui le aveva chiesto. Ad allertate le forze dell’ordine, proprio la malcapitata madre. Quando i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise si sono presentati nell’appartamento oggetto della segnalazione, hanno trovato la madre visibilmente scossa e sofferente a causa delle percosse ricevute ed il figlio in evidente stato di alterazione psicofisica. Dalle testimonianze raccolte, sarebbe emerso che il 37enne aveva usato per colpire la madre anche un coltello a serramanico, individuato e sequestrato dai militari. L’uomo è stato denunciato con l’accusa di lesioni e tentata estorsione dai carabinieri.

Non perderti nessuna notizia! Per restare aggiornato su notizie di cronaca, attualità, politica, economia e finanza, cultura, sport, calcio, gossip, spettacoli ed eventi, seguici sul nostro sito o sulla nostra pagina ufficiale Facebook.