Villaricca, minaccia di morte il fratello con un fucile

villaricca

Villaricca, 19enne minaccia e aggredisce il fratello maggiore con un fucile a seguito di una lite per motivi economici

Ha aggredito e minacciato con un fucile il fratello maggiore. Lo spiacevole episodio è avvenuto a Villaricca, comune a nord di Napoli.

Il 19enne ha minacciato di morte il fratello durante una lite scaturita da motivi economici. Il minacciato sosteneva, infatti, che gli fossero stati sottratti pochi euro dal fratello più piccolo il quale lo ha aggredito con un fucile a canne mozze.

Il tempestivo intervento dei carabinieri di Marano ha permesso di evitare il peggio. Durante la perquisizione dell’ appartamento gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato 18 cartucce e il fucile nascosto nel caminetto.

Secondo quanto riporta La Repubblica, il 19enne, Gianluca Riccio, già precedentemente noto alle forze dell’ ordine, è stato tratto in arresto per detenzione illegale di armi, ricettazione e minacce.