Vesuvio, denunciati tre sciacalli a Terzigno

vesuvio

Vesuvio: tre sciacalli fermati a Terzigno dal nucleo radiomobile di Torre Annunziata. Cercavano di svaligiare un’ abitazione

Il Vesuvio e tutti i paesi vesuviani messi in ginocchio dalle fiamme sono costretti ora ad affrontare anche un altro problema: lo sciacallaggio.

Denunciati dai Carabinieri tre sciacalli che si aggiravano tra le case abbandonate dai cittadini a causa dell’ emergenza roghi che ha colpito i paesi vesuviani.

Erano muniti di attrezzi da scasso e, secondo le prime ipotesi, erano pronti a svaligiare un’ abitazione.

Secondo quanto riportato dal Mattino, i Carabinieri del nucleo radiomobile di Torre Annunziata hanno fermato a Terzigno, in via Ammendola questi tre ladri e li hanno denunciati. I tre senza scrupoli erano pronti a speculare su questa tragedia, approfittando delle case momentaneamente disabitate.

Nonostante non sia stata ordinata l’ evacuazione della zona, molti cittadini hanno preferito lasciare le proprie abitazioni per paura delle fiamme.