Vesuvio, arrestato il piromane: è un 24enne di Torre del Greco

Vesuvio
foto tratta da Meteoweb

Svolta nelle indagini:è stato identificato e arrestato l’autore dell’incendio appiccato nelle scorse settimane sul Vesuvio.

Arrestato l’autore dell’incendio del Vesuvio. I carabinieri della compagnia di Torre del Greco, in sinergia con i carabinieri forestali, hanno eseguito nella notte un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per incendio boschivo nei confronti di Leonardo Orsino, 24enne di Torre del Greco già noto alle forze dell’ordine.

Secondo quanto riferisce Il Mattino, il giovane, un macellaio di Torre del Greco, sarebbe l’autore del vastissimo incendio che il 14 luglio scorso avrebbe mandato in cenere un ettaro del Parco Nazionale del Vesuvio.

L’incendio sarebbe stato appiccato con un semplice accendino, con il quale Leonardo Orsino avrebbe dato fuoco a delle sterpaglie presenti in via Sopra i Camaldoli, a Torre del Greco, poco distante dalla sua abitazione.