Mer - 27 Ottobre 2021
HomeCoronavirusVaccino Covid: ecco il brevetto della Federico II

Vaccino Covid: ecco il brevetto della Federico II

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 7:32

Vaccino Covid senza iniezioni, è questo il nuovo brevetto presentato dall’Università Federico II di Napoli

Vaccino Covid: la Nextbiomics -società affiliata alla Federico II di Napoli- si dedica alla ricerca ed allo sviluppo probiotici di prossima generazione ed ha depositato la richiesta di brevetto per il vaccino batterico contro la sindrome da Coronavirus.

Infatti è stato scoperto un modello di immunizzazione contro il Covid-19 attraverso la stimolazione del sistema intestinale.

Come specificato precedentemente questo neo-vaccino si differenzia dagli altri perchè non sfrutterebbe un’iniezione, dunque non andrebbe ad iniettare nel nostro corpo un vettore virale.

Al contrario il vaccino sfrutta la capacità di di Escherichia Coli di modulare una risposta immune.

Come dichiara il professore di gastroenterologia Giovanni Sarnelli:” Il vaccino di Nextbiomics è simile rispetto agli altri già autorizzati, in quanto stimola la risposta immune contro la proteina Spike che il coronavirus usa per infettare le cellule, ma se ne differenzia perché utilizza come vettore un batterio probiotico, già in commercio e largamente utilizzato”.

Il nuovo vaccino dunque punta su una maggiore e più veloce efficacia, infatti questo si potrà assumere per vie orali senza bisogno di personale medico/sanitario.

Dunque andrebbe a ridurre notevolmente i costi e renderebbe la somministrazione più veloce.

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus Campania 6 maggio: i dati di oggi

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SEGUICI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE