Universiade, Italvolley in finale e la pallanuoto in semifinale



Universiade 2019-2

Universiade, L’Italvolley Rosa accede alla finale. Venerdì  12 ad Eboli c’è la Russia. Settebello e Setterosa in semifinale

La finale più attesa. Saranno Italia e Russia a contendersi la medaglia d’oro del volley femminile. Appuntamento già fissato per venerdì 12 luglio alle 20.30 al PalaSele di Universiade-ItalvolleyEboli, che per l’occasione farà registrare il sold out. Nell’impianto già consacrato al gotha del volley previsti oltre tremila spettatori, pronti a sostenere l’Italvolley a caccia della medaglia d’oro.

In semifinale la giovane Italia del coach Paglialunga non ha faticato più di tanto a superare la resistenza dell’Ungheria, autentica sorpresa del torneo. Con un brillante 3 a 0 (15-25, 16-25,16-25) le azzurre hanno fatto così il loro ingresso trionfale in finale, dove ad attenderle c’è l’avversario storico: la Russia. Centrato l’obiettivo dall’Italvolley rosa, ora l’attenzione si sposta sugli uomini di coach Graziosi che domani sera, sempre ad Eboli con inizio alle ore 20.00, affronteranno nei quarti di finali il Portogallo.

Pallanuoto: Settebello e Setterosa in semifinale

Missione compiuta. L’Italia ha centrato l’obiettivo delle semifinali di pallanuoto nei tornei maschile e femminile della 30^ Summer Universiade. Ingresso trionfale in zona medaglia per Settebello e Setterosa. Liquidate in scioltezza le avversarie dei quarti. Capobianco e compagni si sono agevolmente sbarazzati della Francia alla Stadio del Nuoto di Caserta, trascinati dall’entusiasmo del pubblico di casa. Eloquente il finale; un 13 a 9 che non ammette discussione. Analogo trattamento, a Casoria, è stato riservato dalle donne all’avversario di turno, il Giappone, superato con un brillante 12 a 8 finale.

In semifinale gli uomini affronteranno la Russia, l’atteso confronto si giocherà sabato 13 luglio alle ore 12 alla Piscina Scandone. Nell’altra semifinale saranno di fronte USA e Ungheria .

Il Setterosa, invece, ritornerà in vasca, sempre alla Scandone, venerdì 12 luglio alle 18 per affrontare in semifinale il Canada. Dall’altra parte del tabellone si daranno battaglia Ungheria e Russia.

Segui gli aggiornamenti qui

Leggi anche