La Tya Marigliano accoglie Di Santi

tya marigliano

La TYA Marigliano accoglie il capitano della Mobilya Volleyball Aversa, squadra neo promossa in A 2, Antonio Di Santi che  sarà la punta di diamante della squadra

La TYA Marigliano accoglie il capitano della Mobilya Volleyball Aversa, squadra neo promossa in A 2, Antonio Di Santi che per la stagione 2016/2017 sarà la punta di diamante della squadra del Presidente Mautone.

Grazie alla sensibilità dei due presidenti e agli ottimi rapporti societari tra lo staff del Presidente Mautone e lo staff di patron Di Meo, il fortissimo schiacciatore approda a Marigliano.

Di Santi capitano della squadra normanna che ha vinto il campionato ed è approdata in A2, solo per improrogabili impegni lavorativi lascia la maglia del cuore e veste quella del Marigliano di cui ha riconosciuto valido il progetto societario.

Al Presidente dell’Aversa, dott. Sergio Di Meo, vanno tutti i ringraziamenti della società mariglianese per la disponibilità ed il grande senso di amicizia dimostrato.

Questa la dichiarazione di Antonio Di Santi «Dopo aver parlato con il presidente Di Meo – spiega Antonio Di Santi – ho dovuto prendere una decisione sofferta che non avrei mai voluto scegliere ma che si è resa necessaria ora che i miei impegni lavorativi non mi avrebbero consentito di dare al cento per cento il mio contributo alla squadra, indossando con orgoglio la maglia che ho sempre portato non in dosso ma sulla pelle. Con grande rispetto verso la società, i miei compagni e tutti i tifosi. Da aversano doc ed amante della pallavolo voglio che tutti sappiano che il mio amore per questo sport non può finire da un giorno all’altro e che compatibilmente con i miei impegni lavorativi giocherò con la Tya Marigliano di cui ho abbracciato il progetto serio che è compatibile con il mio lavoro».

«Resterò, però, sempre il capitano della Volleyball Aversa, il più appassionato tra i tifosi, innamorato dei nostri colori e della nostra maglia – prosegue lo schiacciatore normanno – e sempre vicino alla società che amo e dove sono certo presto ritornerò per proseguire questo sogno che quest’anno vivremo tutti insieme sugli spalti del PalaJacazzi. Abbiamo lottato tanto per arrivare in serie A2 ed io continuerò a far parte della grande famiglia che è la Volleyball Aversa e pronto a seguire le gesta di una squadra che quest’anno ci farà divertire e che passerà alla storia ora che siamo tornati in serie A, dove ci spetta e dove noi normanni ed amanti della pallavolo vogliamo e meritiamo di stare».

Soddisfazione anche nello staff del Presidente Mautone, il quale oltre a tessere le lodi del presidente Di Meo, esprime soddisfazione per aver portato a Marigliano quel top player in grado di far compiere alla Tya l’auspicato salto di qualità.

Ora tutto è pronto per dare inizio alla nuova avventura.