Home Cronaca Trent'anni di carcere per il killer di Salvatore Barbaro

Trent’anni di carcere per il killer di Salvatore Barbaro

Covid-19

Italia
787,893
Totale casi Attivi
Updated on 28 November 2020 14:57

Condannato uno dei killer che uccise, per un clamoroso scambio di persona, il giovane cantante neomelodico Salvatore Barbaro.

E’ stato condannato a trent’anni di carcere Vincenzo Spagnuolo, ritenuto il killer del giovane cantante neomelodico Salvatore Barbaro – in arte Salvio – ucciso ad Ercolano per un clamoroso scambio di persona il 13 novembre 2009. La condanna per uno dei componenti del gruppo di fuoco del clan Ascione-Papale è stata comminata dal GIP del Tribunale di Napoli, Rosa De Ruggiero, che ha giudicato con rito abbreviato il killer.

Saranno invece giudicati con rito ordinario gli altri tre accusati dell’omicidio: il boss Natale Dantese, detenuto al 41 bis, oltre che Antonio Sannino e Pasquale Spronello. Il giovane cantante fu una vittima innocente della faida di camorra tra i due clan rivali in città: gli Ascione-Papale e i Birra-Iacomino.

Latest Posts

Medici di famiglia: “Vaccinate prima noi”

I medici di famiglia chiedono di non essere più sacrificati. Vogliono essere tra i primi a essere vaccinati, essendo esposti al contagio I medici di...

Maradona, la chiamata al 911: “Uomo di 60 anni sta male”

Emerge la registrazione della chiamata del medico personale di Maradona, Leopoldo Luque, che aveva chiesto un'ambulanza al 911 "Fate presto, un uomo di 60 anni...

Screening dei migranti: via alle postazioni mobili

Parte lo screening dei migranti in un comune del napoletano. Le postazioni mobili saranno impiegate per i controlli a tappeto Lo screening dei migranti è...

Comune vesuviano: 50mila euro per curare i malati

Un Comune del vesuviano ha stanziato 50mila euro per acquistare materiale utile alla cura a casa dei pazienti affetti da Covid-19 Un Comune della zona...

ULTIME NOTIZIE

Medici di famiglia: “Vaccinate prima noi”

I medici di famiglia chiedono di non essere più sacrificati. Vogliono essere tra i primi a essere vaccinati, essendo esposti al contagio I medici di...

Maradona, la chiamata al 911: “Uomo di 60 anni sta male”

Emerge la registrazione della chiamata del medico personale di Maradona, Leopoldo Luque, che aveva chiesto un'ambulanza al 911 "Fate presto, un uomo di 60 anni...

Screening dei migranti: via alle postazioni mobili

Parte lo screening dei migranti in un comune del napoletano. Le postazioni mobili saranno impiegate per i controlli a tappeto Lo screening dei migranti è...

Comune vesuviano: 50mila euro per curare i malati

Un Comune del vesuviano ha stanziato 50mila euro per acquistare materiale utile alla cura a casa dei pazienti affetti da Covid-19 Un Comune della zona...