8 Luglio 2021

Tragedia nel napoletano: calciatore 40enne si spegne durante una partita

Tragedia nel napoletano

Tragedia nel napoletano: calciatore 40enne si spegne mentre gioca un match con gli amici presso il campo sportivo Don Luigi Di Iorio di Barano

TRAGEDIA IMMANE NEL NAPOLETANO: 40ENNE MUORE MENTRE GIOCA UNA PARTITA DI CALCIO CON GLI AMICI- Dramma straziante nel napoletano: secondo quanto riportano i colleghi de “Il Meridiano News” infatti, un 40enne si è spento improvvisamente mentre giocava a calcio. La tragedia è avvenuta ieri nei pressi del campo sportivo Don Luigi Di Iorio di Barano.

Gli amici che erano con lui a giocare non hanno potuto fare nulla per aiutarlo. L’uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Vani i tentativi di soccorso prestati prima da un medico che era già sul posto e successivamente dai sanitari del 118. Per il 40enne non c’è stato nulla da fare: infarto fulminante. I medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Insomma, una tragedia a cui nessuno era pronto: l’isola d’Ischia è sotto choc per quanto avvenuto.

NON PERDERTI NEPPURE UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA. RESTA AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS DI GOSSIP. SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK. CLICCA QUI.

Ti potrebbe interessare anche: “Denise Pipitone, nuova lettera anonima: spunta un nome”. Clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.