Dom - 29 Maggio 2022
HomeCronacaTragedia in Campania: 27enne muore all'Ospedale del mare

Tragedia in Campania: 27enne muore all’Ospedale del mare

Covid-19

Italia
721,575
Totale casi Attivi
Updated on 29 May 2022 7:19

Tragedia in Campania: Rita Caccioppoli di appena 27 anni, perde la vita lo scorso 6 aprile presso l’Ospedale del Mare: si apre l’inchiesta

Tragedia in Campania- Giunge angosciante la notizia relativa alla morte della giovanissima Rita Caccioppoli. A soli 27 anni, lo scorso 6 aprile, ha perso la vita presso l’Ospedale del Mare di Napoli: si decide di aprire l’inchiesta.

La ragazza presentava una sintomatologia ben precisa: nausea perdurata da settimane, vomito persistente e conseguenzialmente difficoltà nell’assimilazione degli alimenti; il suo peso era arrivato a sfiorare i 49 kg. Sebbene i continui esami risultassero negativi, la 27enne continuava a dimagrire. La diagnosi medica addotta, era quella di essere affetta da una depressione acuta, ragion per la quale assumeva antidepressivi.

Purtuttavia, Rita era stata anche paziente di uno psichiatra accreditato dall’Asl, secondo il quale non vi era alcuno stato depressivo in atto. Piuttosto la ragazza, proprio come tutti i giovani e non solo, stava soffrendo per un momento storico pandemico non semplice da affrontare a livello emotivo e quindi anche fisico. Per porre chiara luce su quanto accaduto, la famiglia con il supporto legale dell’Avv. Amedeo Di Pietro, ha voluto che si aprisse un’inchiesta; dunque, la Procura di Napoli, ha disposto l’esame autopico, unico in grado di comprendere la causa causarum del triste evento.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE