Tragedia al Cotugno: muore di meningite bimbo di 2 anni

Tragedia al Cotugno
Tragedia al Cotugno

Tragedia al Cotugno di Napoli : bimbo di soli due anni muore di meningite da pneumococco nonostante il vaccino già effettuato

Tragedia al Cotugno – E’ avvenuta nella serata di ieri presso il reparto di rianimazione dell’ospedale Cotugno di Napoli una macabra e angosciante tragedia : un bimbo di soli due anni si è spento improvvisamente. A provocarne il decesso, secondo quanto riportato dal Mattino, è stata la meningite da pneumococco, una forma della patologia non infettiva.

Il bimbo Pasqualino, figlio di una giovane coppia di Monteforte Irpino, un comune distante pochi chilometri da Avellino, già martedì scorso aveva accusato febbre molto alta e vomito. La madre del piccolo, infermiera, avendo compreso la possibile gravità dei sintomi divenuti sempre più preoccupanti e incalzanti, lo ha insieme al marito portato d’urgenza all’ospedale Moscati di Avellino.

Soccorso tempestivamente dai medici, l’infante è stato sottoposto ad una Tac e a cure antibiotiche risultate poi inutili al punto da non apportare alcun miglioramento. I sanitari stessi dunque, ne hanno disposto il trasferimento presso l’ospedale napoletano, alla luce di un notevole peggioramento delle condizioni.

Dal dipartimento di prevenzione della Asl di Avellino emerge che il bambino sarebbe dovuto essere del tutto immune alla malattia, in quanto sottoposto in precednza a completa copertura vaccinale.