11 Gennaio 2021

Torre del Greco, fuga di gas e principio di incendio

Napoli

Fuga di gas in provincia di Napoli: a Torre del Greco pompieri e panico generale in Piazza Santa Croce

Sarebbe stata una fuga di gas all’interno di un’abitazione privata a causare un principio d’incendio prontamente sventato dai Vigili del Fuoco. E’ accaduto intorno alle ore 11.00 di stamattina in piazza Santa Croce a Torre del Greco. Panico e fuggi fuggi generale causato da una perdita di gas di un impianto di riscaldamento, in una delle zone più centrali del comune napoletano.

Oltre ai Vigili del Fuoco del comando di Torre del Greco, sul posto sono accorsi anche carabinieri, polizia e polizia municipale intenti a ristabilire l’ordine tra i cittadini e la viabilità della zona. Secondo Il Mattino, proprio l’odore di gas che si percepiva nel condominio avrebbe allertato i residenti ed i passanti, scatenando paura e un fuggi fuggi generale. Il principio di incendio non ha causato né danni né feriti poiché le forze dell’ordine sono accorse in tempo.

Ad allertare i Vigili del Fuoco del comando di Torre, sono stati proprio i condomini dell’edificio dove sarebbe partita la suddetta fuga di gas. Il tutto è avvenuto a pochi metri dalla celebre Basilica di Santa Croce.

Seguici su Facebook, clicca qui

LEGGI ANCHE –> SPARATORIA A NAPOLI, TROVATI A TERRA 40 BOSSOLI DI PROIETTILI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.