Torre Annunziata, pregiudicato ucciso in auto da due sicari



torre annunziata

La notte scorsa a Torre Annunziata, un uomo di 32 anni con precedenti penali è stato ucciso a colpi di pistola da due sicari in scooter

Un agguato premeditato e spietato, è avvenuto la notte scorsa a Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Alberto Benvenuto Musto (fonte: ilmattino.it), un 32 enne già noto alla Polizia per precedenti penali, è morto pressoché sul colpo insieme a un uomo di 33 anni non identificato, con lui in macchina quella notte. I due stavano percorrendo via Roma, nel centro di Torre Annunziata, quando la Fiat Lancia su cui stavano viaggiando, è stata osteggiata da due sicari in scooter armati di pistole. I due, coperti in viso da caschi integrali e visiere scure, hanno sparato dieci colpi, ferendo a morte entrambe le vittime. Inutile, il trasporto di urgenza al Presidio Ospedaliero di Boscotrecase: Alberto Benvenuto Musto è morto ancor prima di arrivare in ospedale.

Nel corso delle ore successive, i Carabinieri del nucleo investigativo di Torre Annunziata, al comando del tenente colonnello Leonardo Acquaro, hanno effettuato un sopralluogo e rinvenuto 10 bossoli calibro 9 che hanno quindi sequestrato e analizzato. Gli inquirenti sono in attesa del risultato delle indagini, per procedere con la ricerca e la cattura dei due sicari spietati.

 

Leggi anche