Torre Annunziata, madre denuncia abusi sulla figlia

torre

Il nonno abusava della figlia: dal carcere la madre denuncia la famiglia dell’ex marito.

TORRE ANNUNZIATA, 8 MAGGIO – E’ una madre distrutta quella che racconta le vicende passate della figlia. Oggi, al tribunale di Torre Annunziata, la donna, keniota ma residente da 25 anni in Italia, ha denunciato la famiglia dell’ex marito.

Secondo quanto raccontato dalla ragazza, sarebbe stata violentata dal nonno, nel 2015. Le ‘insistenti toccate’, come vengono definite, sarebbero avvenute anche in presenza della nonna materna che nulla avrebbe fatto per interrompere gli abusi.

La madre della ragazza ha saputo della cosa direttamente dal carcere, in cui si trova per traffico di droga. La donna ha denunciato anche l’ex marito, reo di non essere intervenuto in tempo, come riporta Ansa.