Home Cronaca Tentativo di rapina a Portici

Tentativo di rapina a Portici

Covid-19

Italia
44,098
Totale casi Attivi
Updated on 21 September 2020 4:36

Dopo un nuovo tentativo di rapina a Portici i cittadini rinnovano il loro disappunto e chiedono maggiore sicurezza

 Non è passato molto tempo da quando è stato sventato un tentativo di rapina al corso Garibaldi di Portici, in provincia di Napoli, che di nuovo un paio di giorni fa è accaduta la stessa vicenda in un’altra zona della città.

L’accaduto ha riportato alla luce la questione più volte posta, sia dalla stessa amministrazione sia dai cittadini, della mancanza di telecamere di videosorveglianza.

Già nel 2014, infatti, in seguito all’omicidio di Mariano Bottari, e di nuovo nel 2015 il tema sicurezza è stato affrontato dal consiglio comunale che però sembra non aver preso ancora impegni seri e e soluzioni concrete.

Lo scorso Dicembre i cittadini hanno fatto sentire la propria voce presentando una petizione con la quale si richiedeva l’installazione delle telecamere e la presenza di maggiori controlli sul territorio ma finora la richiesta non ha avuto seguito.

E’ così che nuovamente i cittadini Ciro Gallo e Francesco Portoghese, da sempre impegnati in questa battaglia, hanno presentato un sollecito della petizione in cui si rinnova la vecchia richiesta e inoltre si presenta anche l’esigenza di inserire una cabina di registrazione presso la Polizia di Stato.

In tal modo, afferma Ciro Gallo, si ottiene il doppio scopo di pervenire a risultati in maniera più celere ed efficace per le indagini sugli atti delinquenziali e in aggiunta il fatto che ci siano le registrazioni agisce da deterrente per evitare ulteriori disagi ai cittadini.

La speranza non solo dei promotori della petizione ma di tutti i cittadini è che, nonostante i tagli alla sicurezza, questo tema non passi in secondo piano ma che anzi quello che si vede in ormai tutte le città della provincia di Napoli e non solo possa essere messo in atto anche a Portici.

Latest Posts

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: Leali si rivolge ad Enock con una parola razzista

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: parola razzista di Fausto Leali contro Enock, sui social ora si richiede l'espulsione del cantante Grande Fratello Vip: è...

Casandrino: voragine divide in due la strada, precipitata una macchina

Casandrino: spaventosa voragine si è aperta questo pomeriggio in provincia di Napoli, precipitata automobile Casandrino, ultim'ora: una spaventosa voragine ha inghiottito una macchina questo pomeriggio. La...

Coronavirus, Campania: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti

Coronavirus Regione Campania, il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti Coronavirus, Regione Campania: aggiornamento di...

Choc in casa: accoltella la moglie, poi si butta giù

Choc in casa: noto medico del paese accoltella la moglie, poi si butta giù dalla finestra. Si indaga sulla vicenda... Choc in casa questa mattina...

ULTIME NOTIZIE

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: Leali si rivolge ad Enock con una parola razzista

Grande Fratello Vip, bufera nella casa: parola razzista di Fausto Leali contro Enock, sui social ora si richiede l'espulsione del cantante Grande Fratello Vip: è...

Casandrino: voragine divide in due la strada, precipitata una macchina

Casandrino: spaventosa voragine si è aperta questo pomeriggio in provincia di Napoli, precipitata automobile Casandrino, ultim'ora: una spaventosa voragine ha inghiottito una macchina questo pomeriggio. La...

Coronavirus, Campania: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti

Coronavirus Regione Campania, il bollettino quotidiano dell'Unità di Crisi: sale leggermente il numero di contagi ma tanti sono i guariti Coronavirus, Regione Campania: aggiornamento di...

Choc in casa: accoltella la moglie, poi si butta giù

Choc in casa: noto medico del paese accoltella la moglie, poi si butta giù dalla finestra. Si indaga sulla vicenda... Choc in casa questa mattina...