Gio - 23 Settembre 2021
HomeCronacaSuicidio tentato, 72enne si imbottisce di farmaci e poi cerca di soffocarsi...

Suicidio tentato, 72enne si imbottisce di farmaci e poi cerca di soffocarsi con una busta

Covid-19

Italia
106,559
Totale casi Attivi
Updated on 23 September 2021 15:31

Una donna tenta il suicidio prima con i farmaci e poi con una busta. Salvata in extremis dalle forze dell’ordine

SUICIDIO TENTATO – I fatti accadono nella giornata di venerdì a Milano, in provincia, precisamente a Segrate.

Una donna di 72 anni ha cercato di uccidersi in due diversi modi, all’interno della propria automobile.

L’anziana signora ha prima tentato il suicidio ingerendo una grossa quantità di farmaci e poi ha cercato di farla finita mettendo la testa in un sacchetto di plastica per soffocarsi.

Fortunatamente per lei sono intervenute in tempo le forze dell’ordine: i carabinieri sono arrivati in maniera repentina in via Giorgio Gaber, grazie alla segnalazione di un passante.

I militari hanno trovato la signora in un’automobile, sul sedile posteriore: era priva di sensi e con il sacchetto chiuso attorno alla gola grazie all’ausilio di un elastico.

Accanto a lei un piccolo foglio sul quale la donna aveva raccontato i motivi del suicidio.

La 72enne, che già per tre volte ha tentato di togliersi la vita, è stata portata all’ospedale di Segrate, il San Raffaele, per ricevere le cure appropriate.

La macchina è stata sequestrata dai carabinieri.

FONTE: Prima Lamartesana

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: SAN GIUSEPPE VESUVIANO, ARRESTATO UOMO CON MANDATO DI ARRESTO EUROPEO – IL NOME

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA QUI E LASCIA UN MI PIACE

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE