Home Cronaca Spari a San Giuseppe, arrestato un 24enne

Spari a San Giuseppe, arrestato un 24enne

Covid-19

Italia
499,278
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2021 7:26

Colpi d’arma da fuoco nel comune di San Giuseppe Vesuviano: l’uomo arrestato era già noto alle forze dell’ordine

Durante un pattugliamento del Nucleo investigativo di polizia ambientale agroalimentare e forestale di Napoli, i carabinieri hanno arrestato in giornata il 24enne M.A., originario di Poggiomarino (Napoli). Il giovane è stato sorpreso dai militari ad esplodere colpi d’arma da fuoco in campagna aperta.

I carabinieri si trovavano in quelle zone per monitorare e scongiurare il fenomeno dei roghi di rifiuti nel comune di San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Da anni infatti, i fenomeni incendiari caratterizzano questo territorio.
Durante la ricognizione, i militari hanno visto e sentito un uomo mentre sparava con un fucile in aperta campagna. Il 24enne di Poggiomarino, tra l’altro già noto alle forze dell’ordine, ha subito tentato di fuggire ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato.

Dopo aver arrestato il fuggitivo, gli agenti hanno rinvenuto anche l’arma che aveva esploso i colpi: si tratta di un fucile con la matricola abrasa e anche 17 cartucce calibro .20.
M.A. è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del processo, con l’accusa di detenzione di arma clandestina. A riportarlo è Il Fatto Quotidiano.

Leggi anche: AUTO PRENDE FUOCO IMPROVVISAMENTE NEL NAPOLETANO

Seguici sulla pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato, clicca qui

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE