17 Maggio 2022

Spaccio: commercio di droga nel Rione Traiano, 2 arresti

Rione Monterosa pusher ospedale Miano Soccavo

Rione Traiano: vendono droga nel sottoscala, 2 arresti per spaccio; scoperto un vero e proprio commercio di sostanze stupefacenti

Spaccio in un sottoscala nel Rione Traiano, questa la notizia riportata dai colleghi di “Cronache della Campania”. Scoperto nella giornata di oggi un commercio di stupefacenti nella zona condominiale del Rione Traiano.

L’operazione effettuata dalla squadra mobile della Polizia di Napoli ha portato a 2 arresti con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I 2 individui colti dalla polizia nel bel mezzo di una vendita nel sottoscala di un condominio.

La coppia di pusher fermata dalla polizia è composta da un 46enne ed un 48enne, quest’ultimo già noto alla polizia per accuse similari. Al momento dell’arresto i 2 pusher avevano con sé 54 grammi di cocaina e dell’hashish. La droga rinvenuta in alcune bustine di plastica, seguita da 520€ in contante e un bilancio di precisione.

Le operazioni da parte della Polizia nella zona procedono ininterrottamente. L’obiettivo è quello di prevenire lo spaccio e detenzione di stupefacenti. Tematica negli ultimi tempi  particolarmente diffusa, anche tra i più giovani.

L’arresto di 2 pusher nella zona condominiale del Rione Traiano rappresenta solo una delle tante operazioni della polizia effettuate in zona.

Seguici e resta aggiornato con NAPOLIZON (clicca qui)

Potrebbe anche interessarti (clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.