Società Sportiva Calcio Napoli, raggiunto l’accordo con il Comune per lo Stadio



Società sportiva calcio napoli
foto da web

Società Sportiva Calcio Napoli e Comune di Napoli: firmata la convenzione per la concessione d’uso relativa allo Stadio San Paolo

La Società Sportiva Calcio Napoli ed il Comune di Napoli firmano la convenzione d’uso per lo Stadio San Paolo.

La convenzione per la concessione d’uso dello Stadio di Fuorigrotta avrà una durata di cinque anni che potranno essere rinnovati per altri cinque.

Alla firma per l’accordo presente il Sindaco Luigi de Magistris oltre che i firmatari De Laurentiis, per la Società Calcio Napoli, e la Dirigente del Servizio Comunale Grandi Impianti Sportivi Gerarda Vaccaro.

Ambo le parti si dicono enormemente soddisfatte per l’intesa raggiunta sul progetto già elaborato agli inizi dello scorso luglio.

L’Amministrazione, inoltre, si dice ora pronta a poter guardare al futuro, dal Museo dedicato alla Squadra alle strutture da dedicare allo sport ed all’intrattenimento, con un riferimento esplicito alla Piscina Scandone.

Allo stesso tempo viene dichiarato che, secondo la Convenzione, uno spazio temporale verrà dedicato alle attività musicali all’interno dello Stadio stesso.

Dalla prossima estate, infatti, saranno previsti dei concerti proprio nella casa del Calcio Napoli.

L’Amministrazione, inoltre, dichiara anche l’avanzare dei lavori che riguardano i blocchi bagno all’interno dell’impianto sportivo e la sostituzione delle balaustre in vetro.

Per quanto riguarda, invece, la spinosa questione relativa alla pista d’atletica l’Amministrazione non si dice proponente di qualcosa soprattutto dopo la riqualifica effettuata nella stessa pista in occasione delle Universiadi.

Il quartiere Fuorigrotta ha una pista d’atletica ed il quartiere Fuorigrotta deve avere una pista d’atletica“.

Allo stesso tempo, però, rimane aperta ad esaminare eventuali progetti.

Leggi anche