Sigarette di contrabbando, maxi sequestro nel napoletano



sequestro sigarette di contrabbando

Sigarette di contrabbando: maxi sequestro nel napoletano. 1300 kg di bionde scoperte a Somma Vesuviana dalle Fiamme Gialle

Sigarette di contrabbando: maxi sequestro di bionde in provincia di Napoli da parte dei militari della Guardia di Finanza di Portici.

L’operazione è scattata dopo una intensa attività investigativa che ha portato all’individuazione del deposito di stoccaggio.

Circa 1300 kg di “bionde” di vari marchi stoccate in un deposito a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, sono state scoperte nella giornata di oggi dai militari della Guardia di Finanza: la merce, priva del bollo del Monopolio dello Stato, era pronta per essere immessa sul mercato nero.

Il responsabile del deposito in cui veniva stoccata la merce illegale è stato fermato e denunciato dai militari: la merce è stata posta sotto sequestro per poi essere distrutta.

Altre notizie di cronaca nera? Leggi anche: 12 enne accoltellato davanti alla scuola, nessuno sporge denuncia (clicca qui).

Seguici su Facebook, clicca qui.

Leggi anche