Serie A, la novità: gli arbitri chiedono di parlare nel post partita

serie a

Clamorosa novità quella che potrebbe esserci dal prossimo anno in Serie A. Gli arbitri vorrebbero spiegare le proprie decisioni alla fine dei match

NAPOLI, 9 APRILE – Potrebbe essere una novità clamorosa quella presentata all’Aia (Associazione Italiana Arbitri) dai direttori di gara.

Sempre al centro dell’attenzione, gli arbitri avrebbero deciso di ‘concedersi’  nei post – partita per dare spiegazioni riguardo il loro operato in campo.

Per ora è ancora un’ipotesi ma se ne sta discutendo. Nella giornata di ieri, in Lega Calcio, c’è stata una riunione il cui contenuto potrebbe rivelarsi a dir poco rivoluzionario per il mondo del calcio: si sono incontrati i club di Serie A e gli arbitri, dai quali sarebbe venuta fuori la voglia di spiegare le proprie decisioni, al fine di placare le sterili polemiche della settimana calcistica.

Si starebbe aspettando di ottenere il permesso dell’Aia e, da quello che riporta SportMediaset, il presidente Nicchi ci starebbe seriamente pensando, valutando i pro e contro di questa decisione.

Ovviamente non ci saranno interviste agli arbitri, come accade per i calciatori. Tuttavia, verrà redatto un report, come avviene già nelle gare europee di Champions, all’interno del quale gli uomini col fischietto daranno spiegazioni dettagliate sulle scelte prese sul rettangolo di gioco.

La Serie A e i suoi tifosi saranno pronti per questa cruciale novità?