Carabinieri sequestrano un centro tatuaggi abusivo

carabinieri

Carabinieri sequestrano un centro tatuaggi a via Legge 219 a Pomigliano d’Arco. Trovata anche una pistola mitraglietta e della droga

Oggi, 7 dicembre 2016, i carabinieri hanno sequestrato un centro tatuaggi abusivo situato a Pomigliano d’Arco a via Legge 219.

I carabinieri stavano perquisendo un edificio della zona, quando hanno scoperto questo esercizio abusivo.

Inoltre sono stati ritrovata anche  una pistola mitragliatrice UZI , 32 cartucce e 0,7 grammi di marijuana.

Salvatore Iaconis