Scavi di Pompei: riaprono sei domus, il 23 dicembre l’inaugurazione

scavi

Restaurate sei domus negli scavi archeologici di Pompei. Il 23 dicembre, alla presenza di Dario Franceschini, Ministro dei beni e delle attività culturali, l’inaugurazione

Riaprono al pubblico, grazie ai lavori del “Gran Progetto Pompei”, sei domus degli scavi archeologici di Pompei dopo anni di inagibilità e crolli.

Le sei domus in questione, che si trovano nella Regio I, tra la via dell’Abbondanza, il vicolo del Menandro e la via di Castricio, sono: le case del Criptoportico, di Paquio Proculo, del Sacerdos Amandus, di Fabius o di Amandius, dell’Efebo e la fullonica di Stephanus, famosa tintoria con vasche dedicate al trattamento delle stoffe.

L’inaugurazione, prevista per il giorno 23 dicembre alle ore 11.00, sarà presieduta dal Ministro dei beni e delle attività culturali, Dario Franceschini, e vedrà la partecipazione del regista Pappi Corsicato che proietterà un cortometraggio dal titolo “Pompei, eternal emotion”, realizzato, per promuovere l’area archeologica, dalla Regione Campania e dalla Scabec.