Scampia: aggressione su autobus, denunciato minorenne!

scampia

Aggressione nella notte ai danni di un passeggero a bordo di un autobus vicino la stazione di Scampia, denunciato un minorenne.

[ads1]

Scampia – Questa notte, nei pressi della stazione metro di Scampia, quattro ragazzi hanno aggredito il passeggero di un autobus, mandando in frantumi un vetro del mezzo di trasporto.

L’aggressione, avvenuta proprio questa notte, sembrerebbe avvenuta senza alcun motivo.

I quattro giovani, rei d’aver commesso il crimine, hanno aggredito il passeggero dell’autobus con calci e pugni e hanno mandato in frantumi uno dei vetri del mezzo per poi fuggire in direzioni diverse.

I poliziotti del Commissariato di Scampia, giunti immediatamente sul luogo del fatto, hanno ritrovato e sequestrato, all’interno del mezzo dov’è avvenuta l’aggressione, un punteruolo, con il quale i giovani avevano minacciato il passeggero.

Gli agenti hanno iniziato subito le ricerche dei quattro aggressori e poco dopo sono riusciti a rintracciare due dei quattro ragazzi, i quali erano fuggiti lungo Viale della Resistenza.

Dei due aggressori rintracciati dalla polizia uno di 25 anni è stato subito arrestato e portato nel carcere di Poggioreale, il secondo, di appena 15 anni è stato invece denunciato ed affidato ai familiari.

Proseguono intanto le ricerche degli altri due giovani che hanno fatto perdere le proprie tracce.

[ads2]