Sassuolo Ssc Napoli, Sarri stecca la prima



Sassuolo Ssc Napoli: inizia male l’avventura di Mister Sarri sulla panchina azzurra. Sconfitta alla prima giornata al Mapei Stadium

Sassuolo Ssc Napoli, fischio d’inizio alle 20:45; inizia male il campionato degli azzurri di Sarri, impegnati ieri a Reggio Emilia contro il Sassuolo al Stadium. Gli azzurri iniziano in maniera positiva, infatti al 3 minuto vanno in vantaggio con capitan Hamsik, che raccoglie una respinta corta di Consigli. Sembra tutto facile, ma il Sassuolo riesce a trovare la chiave tattica a centrocampo e sugli esterni, così al minuto 32 l’ex Floro Flores mette al segno il pareggio.

Il secondo tempo di Sassuolo Ssc Napoli è un’altra musica: gli azzurri sono off e il Sassuolo è padrone del campo. Hysai e Maggio soffrono tantissimo, Valdifiori latita, con lui la manovra e il Napoli scompare. Sarri cambia l’attacco, fuori Higuain, Mertens e Insigne, dentro El Kaddouri, Callejon e Gabbiadini. La musica non cambia, anzi Reina evita il peggio con due prodezze. L’analisi ad oggi è difficile, fatto sta che la squadra di Sarri ha bisogno ancora di tanto lavoro. Invertire la rotta sarà  difficile, ma il tecnico ha l’ambiente dalla sua.

Leggi anche