Sassaiola contro ambulanza: paura a Secondigliano

sassaiola

Secondigliano, sassaiola contro ambulanza: in frantumi il vetro posteriore. Paura tra gli operatori a bordo, è caccia ai teppisti.

Un ennesimo episodio di violenza è avvenuto nella giornata di ieri a Secondigliano, nella zona della Masseria Cardone: una sassaiola contro un’ ambulanza del 118 ha mandato in frantumi il vetro posteriore del mezzo. L’ equipe 118 della postazione “Areoporto” era intervenuta per prestare soccorso ad un paziente, indicato con il codice di massima urgenza dalla sala operativa. Dopo il raid, l’ ambulanza danneggiata è stata sostituita opportunamente con un’ altra. Ciò ha inevitabilmente rallentato i soccorsi e messo a rischio, quindi, anche la salute dello stesso paziente.

Medico, infermiere ed autista a bordo dell’ ambulanza non sono riusciti ad individuare i responsabili del gesto, che è stato rapido e, al tempo stesso, violento. Hanno denunciato l’ accaduto al Commissariato di Polizia di Secondigliano.