Home Attualità Santa Caterina: manifestazione al comune con i ragazzi delle scuole

Santa Caterina: manifestazione al comune con i ragazzi delle scuole

Covid-19

Italia
45,489
Totale casi Attivi
Updated on 23 September 2020 10:39

Santa Caterina – Più di cento persone tra ragazzi e adulti si sono riuniti stamane all’ingresso del Comune, quando riapriranno i lavori?

A che punto sono i lavori in Via Santa Caterina da Siena? – Stamane, più di cento persone tra i ragazzi delle scuole Marconi e Minzoni e adulti dei quartieri di Santa Caterina da Siena di Giugliano (guarda dove), si sono riuniti in una manifestazione per chiedere una data ufficiale dei lavori di ristrutturazione della strada che da un anno è soggetta a incurie e abbandono a causa di un cantiere ancora bloccato.

I manifestanti hanno occupato simbolicamente l’ingresso della sede del Municipio cercando e chiedendo spiegazioni sul perché il cantiere ancora debba essere riaperto per ultimare i lavori.

Oltre al disagio dovuto ad un intero tratto stradale chiuso, i cittadini lamentano anche incuria, sporcizia e il continuo viavai di ratti che ormai sono diventati “normali” nel quartiere.

Come si legge proprio dalle righe dell’associazione Polis, unico ente apolitico presente stamane, grazie a Francesco Cacciapuoti stratta di

“una pentola a pressione sociale che stamattina è esplosa in una mobilitazione popolare e studentesca, che giunta al comune è stata solamente ricevuta dai dirigente del settore tecnico e ambientale.

Mentre chi ci governa era assente ingiustificatamente, dimostrando di non considerare minimamente i propri cittadini e il problemi atavici del nostro territorio.

Una delegazione di mamme, residenti e studenti hanno avuto una conversazione lunga più di un’ora con i dirigenti incaricati.

Questi ci hanno comunicato che i lavori ripartiranno il 8 febbraio (un’altra data, altri ritardi, altra frustrazione); che la settimana prossima l’amianto lasciato fuori l’istituto Minzoni verrà definitamente prelevato; che è stato calendarizzato l’intervento da parte dell’ASL Napoli 2 Nord di sanificazione; che i problemi di viabilità verranno risolti a vantaggio dei residenti e non a loro danno.

Noi abbiamo avuto cortezza di controbattere ad ogni loro singola frase, poiché parole sentite fin troppo volte e che ha avuto il risultato di acuire il conflitto sociale.

Per martedì ci sarà un ulteriore tavolo, stavolta con il sindaco dove chiederemo con forza certezze e non probabilità.

Studenti e cittadini sono disposti a ritornare in piazza, bloccando la città per difendere i propri diritti calpestati”.

La data

Come già abbiamo letto dalla pagina facebook dell’associazione Polis la data ufficiosa della riapertura del cantiere è fissata per l’8 Febbraio, mentre martedì 29 Gennaio, il sindaco Antonio Poziello accoglierà una delegazione di cittadini per spiegare meglio cosa sta succedendo.

Intanto Le autorità hanno promesso la rimozione dei pannelli di amianto presenti dinanzi l’istituto Minzoni.

Latest Posts

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...

ULTIME NOTIZIE

Casalnuovo, le scuole riapriranno lunedì 28 ottobre

Gli studenti di Casalnuovo torneranno a scuola il 28 settembre. Lo comunica il sindaco Pelliccia su facebook CASALNUOVO - Domenica e lunedì si sono tenute...

Follia nel vesuviano, minaccia la madre per soldi poi fugge dai carabinieri

Un uomo di 36 anni è stato arrestato per aver minacciato la madre per soldi. Poi ha tentato di fuggire alle forze dell'ordine. Follia...

Omicidio Willy, trasferiti nelle celle ‘degli infami’. Rischiano il linciaggio

Gabriele e Marco Bianchi, accusati per l'omicidio di Willy Duarte, ora sono a Rebibbia in celle di isolamento OMICIDIO WILLY - I due fratelli Bianchi,...

Tragedia in Campania, muore Antonio: travolto da un’auto a 35 anni

Ancora una tragedia stradale: la vittima questa volta è un giovane Carabinieri. E' stato investito da un'auto mentre faceva jogging TRAGEDIA IN CAMPANIA - Si...