19 Luglio 2022

Ritiro Napoli Dimaro: anche quest’anno è finita. Spalletti:”Ci siamo sentiti a casa”

Mister Spalletti ha ringraziato la città per l'accoglienza riservata alla squadra: anche per il 2022 il ritiro del Napoli a Dimaro è giunto al termine

ritiro napoli dimaro

Mister Spalletti ha ringraziato la città per l’accoglienza riservata alla squadra: anche per il 2022 il ritiro del Napoli a Dimaro è giunto al termine

RITIRO NAPOLI DIMARO – Come sempre un’altalena di emozioni quella che accompagna il Napoli calcio in Trentino per il ritiro estivo. Se da un lato c’è la curiosità di vedere da vicino i nuovi arrivati, dall’altro c’è il dispiacere per alcuni colpi mancati.

Tantissima la passione che hanno portato i tifosi azzurri a Dimaro anche quest’anno, un ritiro che, come sempre, noi di Napolizon, abbiamo seguito da vicino raccogliendo testimonianze e parerei dei supporters del Napoli.

Oggi però è terminata la ‘prima sgambata’ estiva degli azzurri, che proseguiranno il ritiro a Castel di Sangro. L’ufficio stampa del Trentino ha sentito mister Spalletti e gli ha posto questa domanda:

Mister, a Napoli aveva detto che qui mancava solo il Vesuvio per essere perfetto, come giudica il ritiro e l’accoglienza?

La risposta dell’allenatore:

“Ci fosse stato il Vesuvio, sarebbe stato magnifico! Ci siamo sentiti come a casa, siamo stati molto bene, l’accoglienza del sindaco Lazzaroni con Tito e Riccardo Rosatti, con tutta la gente della Val di Sole e del Trentino ci hanno trasferito questo loro entusiasmo e disponibilità nel metterci a disposizione tutte le cose che ci volevano per trovare poi i watt per iniziare il campionato nella maniera giusta”.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Calciomercato Napoli: Ounas verso la cessione

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E