Elezioni amministrative: i risultati delle Municipalità

elezioni

Finisce 5 a 3 la sfida tra Dema e PD per la Presidenza delle Municipalità: solo 2 al centro destra.

Definita la sfida per il ballottaggio del prossimo 19 giugno tra il Sindaco uscente Luigi De Magistris e Gianni Lettieri, si va definendo la geografia dei territori con i risultati delle dieci  municipalità della Città di Napoli la cui definizione non prevede alcun ballottaggio. Di seguito i risultati quasi definitivi delle presidenze dei dieci consigli di circoscrizione.

I Municipalità Chiaia – Posillipo – San Ferdinando: la prima si conferma ancora una volta a guida centro destra, con l’affermazione di De Giovanni con il 42,83%, sostenuto dalle liste di Gianni Lettieri. Più distanti gli inseguitori: Benedetta Sciannimanica dei Verdi e sostenuta dalle liste del Sindaco si ferma al 32,84%, resta fermo al palo Claudio Cicatiello, candidato del PD.

II Municipalità, Avvocata – Montecalvario – Pendino – Porto: affermazione a sorpresa per il candidato Francesco Chirico (Dema) con il 43,89%. A seguire Antonio Magliolo del CDX con il 23,92% e Daniela Costagliola del CSX con il 18,42%.

III Municipalità, Stella – San Carlo all’Arena: quella che sino a pochi giorni fa era un’amministrazione a guida PD, passa a DEMA con la vittoria del candidato Ivo Poggiani con il 38,54%, seguito dal candidato del PD, Giovanni Esposito con il 32,47%.

IV Municipalità, San Lorenzo – Vicaria – Poggioreale: vittoria di Dema anche alla IV Municipalità con l’affermazione di Giampiero Perrella con il 34,3%. A seguire il candidato del CDX Giuseppe Basile con il 31,11% e  Liliana Vitale del PD con il 24,66%.

V Municipalità, Vomero – Arenella: sfida tutta a sinistra per la zona collinare che ha visto l’affermazione del vice Presidente uscente, Paolo De Luca, con il 48%. A seguire il candidato del CSX, il cardiologo Giorgio Cinquegrana con il 22,7% e il candidato del CDX Antonio Culiers con il 14%.

VI Municipalità, Ponticelli – San Giovanni – Barra: affermazione del PD nell’ area est di Napoli, con la vittoria di Salvatore Boggia (43,47%). Staccati gli avversari, Giovanni Di Costanzo di Dema (18,70%) e Luigi Gilberto del cdx con il 18,2%.

VII Municipalità, Miano – Secondigliano – San Pietro a Patierno: netta affermazione del candidato del cdx, Maurizio Moschetti con il 50,2% dei voti. A seguire il candidato del csx Giuseppe Zonrzetti con il 30,4% e più staccato il candidato di Dema, Antonio Troiano con il 18,2%.

VIII Municipalità, Piscinola – Marianella – Chiaiano – Scampia: netta affermazione del csx, con la vittoria dell’ Ing. Apostolos Paipais con il 41,37% dei voti. Distante la candidata sostenuta dal Sindaco De Magistris, Maria De Marco (30%) e i due candidati del cdx Francesco Rugiero di Forza Italia con il 14,33% e Andrea Ceolini sostenuto da Lettieri con il 12%.

IX Municipalità, Soccavo – Pianura: vittoria del candidato del PD, Lorenzo Giannalavigna con il 31%. A seguire il cdx guidato da Giovanni Marino con il 25,6% e più staccato il candidato Dema, Fabio Tirelli con il 22,18%.

X Municipalità, Bagnoli – Fuorigrotta: sorpresa nell’area ovest di Napoli, dove il candidato Dema, Diego Civitillo (34,7%) ha la meglio sul candidato del PD Osvaldo Cammarota (27,63%), dato per favorito alla vigilia dell’ elezioni. Ferma al 20,41% la candidata del CDX, Angela Cammarota.