Resto al Sud, fondi per l’imprenditorialità giovanile: domani il workshop

resto al sud

“Resto al Sud”, arrivano nuovi fondi per favorire l’imprenditorialità giovanile. A Napoli un workshop gratuito tenuto da Mail Boxes Etc

NAPOLI – Il 23 ottobre a Napoli si terrà un incontro gratuito per presentare il bando “Resto al Sud” di Invitalia e le opportunità di auto-impiego offerte da Mail Boxes Etc., rete di Centri Servizi in franchising.

L’incontro si terrà presso Holiday Inn Naples, via Domenico Aulisio snc – Centro Direzionale Isola E6, dalle ore 11.00 alle 13.00. Durante l’evento, organizzato da Mail Boxes Etc., saranno presentate le risorse messe a disposizione da enti e istituzioni per favorire la creazione di nuove imprese.

Si parlerà, inoltre, del bando “Resto al Sud”, promosso da Invitalia con l’obiettivo di favorire l’autoimprenditorialità nelle regioni del Sud Italia.

Il bando “Resto al Sud”: di cosa si tratta

Il bando “Resto al Sud” ha una dotazione finanziaria di 1.250 milioni di euro. Si rivolge ai giovani tra i 18 e i 35 anni che desiderano sviluppare un business legato alla produzione di beni e servizi.

Gli incentivi previsti dal bando riguardano interventi per la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili (massimo 30% del programma di spesa), impianti, attrezzature, macchinari nuovi, programmi informatici e servizi di telecomunicazioni, altre spese utili all’avvio dell’attività.

Le agevolazioni coprono il 100% delle spese e prevedono un contributo a fondo perduto, pari al 35% del programma di spesa, e un finanziamento bancario, pari al 65% del programma di spesa, concesso da un istituto di credito che aderisce alla convenzione tra Invitalia e ABI, garantito dal Fondo di garanzia per le PMI. Il finanziamento bancario deve essere poi restituito in 8 anni di cui 2 di preammortamento.

Durante l’incontro i partecipanti riceveranno tutte le informazioni utili per poter accedere al bando “Resto al Sud” e beneficiare di questa importante opportunità.

Mail Boxes Etc., rete di Centri Servizi in franchising

Mail Boxes Etc. (“MBE”) è una delle maggiori reti al mondo di Centri Servizi in franchising che offre servizi di spedizione, micro-logistica, grafica, stampa e comunicazione a supporto delle attività di aziende e privati.

I Centri Servizi MBE – gestiti da imprenditori indipendenti e supportati da un team centrale di esperti – offrono ai propri clienti, principalmente piccole e medie aziende, consulenza e soluzioni personalizzate per supportare lo sviluppo del loro business e delle loro attività.

Nel 2017, con l’acquisizione di AlphaGraphics e PostNet (due società americane con un’offerta di servizi simile a MBE), MBE Worldwide S.p.A. ha ampliato il suo network globale raggiungendo circa 2.500 Centri Servizi in 44 paesi, con un fatturato aggregato per il 2017 di circa 830 milioni di euro.

La Campania rappresenta da sempre un territorio strategico per la Rete MBE. Si tratta infatti di una regione che presenta molte realtà interessanti, dove avviare nuovi Centri MBE.

Nel corso del workshop, il Concessionario di Area MBE Giuseppe Scelza fornirà dati e numeri sui piani di sviluppo nel territorio.

L’incontro è gratuito previa iscrizione all’indirizzo:
https://www.mbe-franchising.it/it/registrazione-evento/1423735785