Home Coronavirus Reggia di Carditello, domenica la riapertura

Reggia di Carditello, domenica la riapertura

Covid-19

Italia
456,470
Totale casi Attivi
Updated on 5 March 2021 19:22

Finalmente riapre la Reggia di Carditello. Per celebrare la riapertura dello splendido sito da domenica a martedì le visite saranno gratuite

Tutto è pronto per la riapertura della Reggia di Carditello, splendida tenuta sita a San Tammaro, in provincia di Caserta. Lo ha annunciato ANSA Campania, specificando che, per celebrare questo evento, per tre giorni le visite saranno gratuite.

Domenica 31 maggio, lunedì primo giugno e martedì 2 giugno i visitatori potranno visitare gratuitamente le sale reali della reggia appartenuta ai Borboni, nonché avranno la possibilità di svolgere percorsi benessere per i boschi ivi situati.

Un’iniziativa molto importante, fortemente voluta dalla Fondazione Real Sito di Carditello, che gestisce il complesso monumentale. Le visite potranno essere svolte dalle ore 10 alle ore 18 solo con previa prenotazione. Vige, ovviamente, l’obbligo di mascherina e di distanziamento, come prevedono le misure di sicurezza.

I visitatori della Reggia di Carditello potranno anche prendere parte a lezioni di yoga e pilates, nonché a passeggiate nel bosco degli eucalipti, organizzate dalla Federazione italiana camminatori sportivi.

Il direttore della Reggia di Carditello Roberto Formato ha espresso la sua soddisfazione per la riapertura ad ANSA Campania. “Il Real Sito non è solo un luogo culturale, ma è un simbolo di rinascita e per la Terra dei Fuochi. La chiusura ci ha consentito di sviluppare nuovi format dedicati agli sportivi, alle famiglie e ai più giovani, che attiveremo in estate”.

Leggi anche: Coronavirus in Campania, aumentano sempre più i guariti.

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE