Mer - 27 Ottobre 2021
HomeCronacaPomiglianoReddito di cittadinanza a Pomigliano, proposte per l'utilità sociale

Reddito di cittadinanza a Pomigliano, proposte per l’utilità sociale

Covid-19

Italia
75,046
Totale casi Attivi
Updated on 27 October 2021 8:32

Reddito di cittadinanza a Pomigliano d’Arco, il sindaco Del Mastro propone delle iniziative sociali con i percettori per il bene sociale

Il sindaco di Pomigliano d’Arco, Gianluca del Mastro, ha previsto progetti con reddito di cittadinanza e utilità per la comunità locale.

A darne notizia è lo stesso sindaco con l’ausilio della propria pagina sul social network Facebook.

“Come saprete, da alcune settimane i percettori del reddito di cittadinanza stanno dimostrando di essere una grande risorsa per la nostra comunità.”

In seguito, il primo cittadino del noto comune vesuviano ha affermato di aver lavorato per estendere “l’accesso ai PUC a decine di nostri concittadini”. Il tutto per ampliare il numero di programmi ed iniziative di cui la città potrebbe beneficiare.

“Sorveglianza dei parchi pubblici e assistenza all’entrata e all’uscita dalle scuole, sono solo alcune delle nuove attività, che i tanti Pomiglianesi coinvolti nei progetti, stanno già svolgendo con diligenza e impegno.”

Insomma, dopo la possibilità di prestare servizio come netturbini urbani, come concordato anche dall’assessore del lavoro Salvatore Esposito, i percettori del reddito di cittadinanza potranno svolgere anche altri servizi per la collettività.

Seguici su Napoli.ZON e sulla nostra pagina social Facebook.

Ti potrebbe interessare: Mascherina obbligatoria o via libera? Le parole di De Luca

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE