Rapina a mano armata fuori ad una scuola



rapina
Foto: internapoli.it

Napoli, una mamma rimane vittima di una rapina a mano armata fuori ad una scuola

E’ accaduto intorno alle 8,30 di stamane fuori alla scuola Cavour di via Nicolardi: una mamma, che aveva da poco accompagnato il figlio a scuola, rimane vittima di una rapina a mano armata fuori al plesso scolastico.

Secondo quanto riportato anche dai colleghi di InterNapoli, la donna sarebbe stata all’improvviso avvicinata da due uomini su di un motorino che, minacciandola con una pistola, si sarebbero fatti consegnare soldi e oggetti di valore.

La donna è rimasta sotto choc e le altre mamme, presenti in quel momento, erano incredule difronte a quanto accaduto sotto ai loro occhi.

A dare notizia dell’accaduto il presidente della terza municipalità, Gennaro Acampora, attraverso il suo profilo facebook.

Gennaro Acampora nel suo posto ha sottolineato: “La rapina è un doppio gesto di inciviltà in primis per il gesto in sé di paura e poi perché effettuarla fuori ad una scuola è doppiamente mortificante per tutti noi.  Non bisogna avere paura di denunciare, andrò con la vittima dai carabinieri”

 

 

 

Leggi anche