Quarto e Fondazione ANT 90 visite gratuite per la prevenzione del melanoma



Quarto

Quarto dal 9 all’11 maggio, 90 visite gratuite per la prevenzione del melanoma a cura di Fondazione ANT in collaborazione con il Comune e con il supporto di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar

Si conclude per quest’anno, con un’ultima tappa dedicata alla prevenzione dei tumori della pelle, il progetto triennale “Campania Solidale” realizzato da Fondazione ANT Italia ONLUS grazie al contributo di Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar.

La terza e ultima tappa di quest’anno si terrà mercoledì 26 aprile 2017, alle ore 16, nelle sale della Parrocchia Gesù Divin Maestro (via Marmolito 1, 80010 – Quarto) e sarà possibile prenotare la propria visita gratuita di diagnosi precoce del melanoma alla postazione dedicata.

Il progetto, partito nel 2016 e attivo fino al 2018, consentirà di offrire gratuitamente alla cittadinanza complessivamente 31 giornate di prevenzione oncologica per un totale di oltre 600 controlli per la diagnosi precoce di diverse patologie tumorali.

Quest’ultima tappa si svilupperà in collaborazione con il Comune di Quarto di Napoli, attraverso la realizzazione di un incontro aperto alla cittadinanza sui corretti stili di vita da adottare per prevenire l’insorgenza di tumori. L’incontro sarà curato dai medici e dal personale della Fondazione ANT.

Le tre giornate di prevenzione del melanoma concludono il ciclo di quest’anno sommandosi a quelle realizzate a febbraio in collaborazione con Fondazione Massimo Leone e ad aprile con il supporto di CSV. Le visite di prevenzione si svolgeranno presso l’ambulatorio della Parrocchia Gesù Divin Maestro (via Marmolito 1, Quarto) nelle giornate del 9, 10 e 11 maggio 2017, dalle 9.00 alle 18.00.

Inoltre, a partire dal 2 maggio, in orari d’ufficio, eventuali posti disponibili, potranno essere prenotati ai numeri della delegazione ANT di Napoli: 081-202638 e 348-3150325.

Fondazione ANT Italia Onlus offre l’assistenza oncologica domiciliare gratuita dal 1978, inoltre la Fondazione è attiva nel campo della prevenzione oncologica attraverso lo sviluppo di diversi progetti volti alla sensibilizzazione della cittadinanza e allo sviluppo di visite gratuite per la diagnosi precoce dei principali tumori. A Napoli ANT è operativa dal 1990 attraverso svariate attività di prevenzione e sensibilizzazione della cittadinanza grazie alla generosità di numerosi soggetti: Fondazione CON IL SUD e Fondazione Prosolidar. In questi ultimi anni, ANT ha rafforzato il proprio radicamento sul territorio, arrivando a portare assistenza nella provincia di Caserta, con un impegno crescente verso l’area tristemente nota come “Terra dei Fuochi”.

Grazie all’aiuto ricevuto, l’èquipe locale di ANT formata da medici, infermieri e psicologi ha potuto assistere gratuitamente 5.414 malati di tumore presenti sul territorio.

Leggi anche