Propaganda referendum a Milano: “Vota NO se non vuoi i rifiuti gestiti come a Napoli”

referendum

No ai rifiuti gestiti come a Napoli. E’ la scritta che campeggia su un manifesto a favore del No al referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo

Alcuni manifesti propagandistici sul referendum costituzionale sono comparsi  nelle strade di Milano, agitando gli animi dei napoletani, e non solo. Con una scelta alquanto discutibile, infatti, il movimento a favore del No al referendum confermativo del 4 dicembre prossimo ha adottato una strategia bizzarra per convincere i milanesi. Sulla locandina infatti appare scritto a chiare lettere: “NOOOOOO AI RIFIUTI GESTITI COME A NAPOLI!!!”
referendum
E’ chiaro il riferimento alla difficile situazione legata alla gestione e allo smaltimento dei rifiuti nel comune partenopeo. Ed è chiaro anche il messaggio lanciato ai milanesi: se non volete fare la fine dei napoletani, votate No in cabina elettorale.

I manifesti sono stati avvistati a Bovisa, un quartiere distante circa 7 km dal centro di Milano. Autore degli stessi è il comitato “Donne e uomini liberi votano NO”, che fa capo alla Lega Nord. Ancora una volta il movimento politico guidato da Matteo Salvini spacca il Paese, alimentando le asprezze tra nord e sud del Paese.

Soltanto all’indomani del voto referendario sapremo se la bizzarra strategie posta in essere dalla Lega Nord  avrà portato i suoi frutti.