PRIMARIE PD, domenica 6 marzo si vota a Napoli

primarie pd

PRIMARIE PD NAPOLI- Domenica 6 marzo 2016, i cittadini partenopei sono chiamati alle urne per scegliere quale tra i quattro candidati del Partito Democratico sia maggiormente in grado di rappresentare la città e dunque “sfidare” alle prossime elezioni politiche l’uscente sindaco Luigi De Magistris, nonché i restanti esponenti del centro-destra e del Movimento Cinque Stelle.

Al fine di esemplificare le operazioni di voto, Napoli.zon ha pensato di proporre nuovamente all’utenza alcune informazioni sui candidati:

  • Antonio Bassolino, l’ ex Sindaco ed ex governatore, è in campagna elettorale sin dal mese di luglio dello scorso anno, deciso più che mai a tornare sulla poltrona di Palazzo San Giacomo sostenuto dal Consigliere regionale Antonio Marciano e dall’ europarlamentare Massimo Paolucci.
  • Marco Sarracino, la vera novità di queste primarie è il  Segretario dei Giovani Democratici dell’Area Metropolitana di Napoli, membro della direzione nazionale del PD eletto tra le fila di Pippo Civati e sostenuto dalla “minoranza PD”.
  • Antonio Marfella, l’ oncologo impegnato da sempre nella battaglia sulla Terra dei Fuochi è candidato e sostenuto dal Partito Socialista.
  • Valeria Valente, ex assessore al turismo della giunta Iervolino ed ex bassoliniana di ferro è la candidata di Renzi, sostenuta da un altro ex bassoliniano di ferro, Andrea Cozzolino

QUANDO SI VOTA? Domani 6 marzo dalle ore 8:00 alle ore 21:00 presso i seggi allestiti (ben 78) per le primarie, versando 1 euro ed esibendo in loco il proprio documento d’identità e la tessera elettorale.

Per ricercare il seggio più vicino, è sufficiente cliccare su questo link.