Portici: il PD sceglie il nuovo candidato a Sindaco per le prossime amministrative



Portici

Portici: il Pd cittadino lunedì 16 sceglierà il candidato Sindaco alle amministrative comunali, forte il nome del Senatore Enzo Cuomo

Il Pd Porticese lunedì 16 nel direttivo convocato per le 19,00 deciderà sul candidato Sindaco per le amministrative del 2017.

Salvo colpi di scena non si procederà alla scelta del candidato per mezzo delle “Primarie”, anche perché la richiesta dovrebbe arrivare almeno dal 40% dei componenti la segreteria e che al momento non pare abbia questa intenzione.Cuomo

Questo probabilmente anche perché sempre più forti ed insistenti sono i rumors che danno per acclarata la candidatura del Senatore Vincenzo Cuomo già sindaco della Città dal 2004 al 2013 per due mandati.

Nel 2013 viene eletto senatore della XVII legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Campania per il Partito Democratico.

Le voci che girano negli ambienti politici e tra gli attivisti riguardo la coalizione che dovrebbe sostenere l’eventuale candidatura di Cuomo, danno per possibile l’accordo con l’uscente consigliere Fernando Farroni presentatosi, alle elezioni del 2013, con la lista civica “Rinnovamento Democratico Adesso!”, i “Moderati”, la lista civica “Il Cittadino”, per poi aggiungere nuovi accordi politici per l’appoggio alla candidatura del Sindaco proposto dal Pd Porticiese.

Appoggerà l’eventuale candidato Sindaco anche l’ex consigliere comunale Francesco Portoghese con una propria lista.

La città dopo l’esperienza fallimentare della coalizione guidata dall’ex Sindaco Nicola Marrone, che ha lasciato in difficoltà i conti Marronedell’Amministrazione, dovrà scegliere nei prossimi mesi una nuova guida nella speranza che si risollevino le sorti del Comune e quindi della città attualmente a guida commissariale.

A riguardo abbiamo sentito il Segretario cittadino Amedeo Cortese  che ci ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Con il direttivo convocato per  Lunedì 16 il PD deciderà il suo candidato a Sindaco della Città di Portici per le amministrative 2017.

Abbiamo avviato già da mesi una discussione ampia con movimenti, partiti ed associazioni del territorio per costruire una coalizione di governo credibile e che ridia a Portici la dignità perduta negli ultimi anni per la mala politica che ha gestito la Città.

Un PD coeso ed unito per una coalizione ampia e plurale sono necessari per questo obiettivo e dopo Lunedì con la nostra proposta di governo della Città intensificheremo incontri di partecipazione pubblici e allargati a tutti coloro che vogliono contribuire al rilancio della nostra amata Città“.

Leggi anche