Portici, aggredisce la madre per soldi. Arrestato in flagranza di reato

portici

Portici, chiede soldi alla madre e, di fronte al suo rifiuto, la aggredisce. Minaccia le forze dell’ordine e si ferisce anche la mano sinistra

Portici, arrestato in flagranza di reato un uomo di 39 anni, già precedentemente noto alle forze dell’ ordine. Il 39enne è stato scoperto dai Carabinieri mentre aggrediva fisicamente la madre 78enne nella sua abitazione.

Immediato è stato l’intervento dei Carabinieri della stazione di Portici che hanno fatto irruzione nella casa della donna.

Secondo quanto riporta TorreChannel, il 39enne, resosi conto di essere stato scoperto,  ha minacciato anche le forze dell’ordine e, nella concitazione, ha danneggiato il vetro di una porta. Si è procurato così un taglio alla mano sinistra ed è stato medicato dai sanitari. Anche la madre è stata medicata sul posto dagli operatori del 118 per le numerose contusioni riportate.

Al momento della denuncia, la 78enne ha raccontato ai Carabinieri di aver subito anche altre aggressioni. Il figlio, infatti, anche in passato l’aveva aggredita in seguito a richieste di denaro non soddisfatte.

Il giovane è stato arrestato ed ora è in attesa del rito direttissimo.