Portici, 26 enne minaccia di uccidere madre e parenti: arrestato

Portici, arrestato 26 enne.
Si ringrazia telecaprinews.it per la foto.

A Portici un ragazzo di 26 anni ha minacciato la madre ed i familiari con un coltello. Le autorità lo hanno condotto in carcere ed è in attesa di giudizio

Paura a Portici. I Carabinieri della Stazione di Portici hanno infatti arrestato per maltrattamenti un ragazzo 26 enne. In particolare, secondo quanto riportato dai colleghi de “IlMeridianoNews.It”, i militari, allertati dal 112, sarebbero giunti nell’appartamento del giovane perchè si stava verificando una lite in famiglia.

I carabinieri hanno trovato l’uomo 26 enne, originario di Portici, con il coltello da cucina in mano, pronto a colpire la madre ed i suoi parenti. I militari sono stati però tempestivi. Sono infatti riusciti col loro intervento, a tranquillizzare il ragazzo ed a fargli capire ciò che stava per commettere. In particolare, secondo le ultime ricostruzioni, l’uomo avrebbe quindi gettato l’arma dopo l’intervento delle autorità. I militari hanno quindi arrestato l’uomo, che è stato successivamente condotto in carcere. Ora l’uomo 26 enne di Portici è in attesa di giudizio.

NON PERDERTI NEANCHE UNA NOTIZIA DI CRONACA, POLITICA, ATTUALITA’. SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE E LASCIA UN LIKE. CLICCA QUI.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTA NOTIZIA: “FOLLIA A NAPOLI, DOTTORESSA AGGREDITA. LE LANCIANO LA MOZZARELLA”. CLICCA QUI PER LEGGERE IL PEZZO.