Pompei, topo morto nella classe di una scuola primaria

vermi

Topo ed escrementi trovati in una classe della scuola primaria

Si sà, ai bambini piace topolino, ma di certo non quello trovato ieri nella classe “Re leone”, del plesso I° circolo didattico “Luigi Leone” di Pompei. E’ stato infatti trovato, tra i giocattoli che i bambini usano giornalmente, un topo morto e vari escrementi. La notizia desta ancora più clamore e riflessioni se si pensa che, solo un paio di mesi fa, la scuola è rimasta chiusa per effettuare la derattizzazione. “Sorgono a questo punto seri dubbi sull’avvenuto intervento” – sostengono alcuni genitori.

Moltissimi tra loro infatti, preoccupati dalla situazione, non hanno portato i figli a scuola ed hanno deciso di darsi appuntamento in municipio in mattinata, per protestare. Solo un mese fa una scuola media, poco distante, è stata chiusa sempre a causa della presenza di vari topi. Ci si aspetta ora un intervento immediato da parte delle istituzioni per risolvere il problema, e si spera che, l’unico topo che vedranno i bambini, sia quello inventato da Walt Disney.