19 Giugno 2022

Flavio Briatore Pizza:”Solo ingredienti di qualità. Gli altri come fanno a farla pagare 4 euro?”

flavio briatore

Briatore parla della sua catena di Pizzerie Crazy Pizza e spiega i motivi per i quali il prodotto finale ha un alto costo. Poi la frecciatina ai competitors

FLAVIO BRIATORE PIZZA – E’ scoppiata una polemica social in queste ore riguardo i prodotti e i prezzi dei locali di Briatore chiamati Crazy Pizza. La catena ha aperture in tutto il mondo e, stando a quanto ammette l’imprenditore, migliaia di clienti al giorno.

Però i social si sono rivoltati rispetto ai prezzi delle pizze che Briatore ‘vende’: una pizza può raggiungere anche i 65 euro. Un’enormità dicono in molti. In un video postato sul suo canale Instagram è lo stesso Briatore a dare una spiegazione: elenca tutti gli ingredienti, e i rispettivi costi, affermando di lavorare solo con prodotti di qualità.

PER VEDERE IL VIDEO CLICCA QUI

Briatore continua chiedendosi come facciano, gli altri pizzaioli, a proporre prezzi bassi, di 4 o 5 euro per una singola pizza. Si domanda quale sia la qualità dei prodotti che vengono utilizzati. Non solo, Briatore, paragona la pizza, la margherita, a un mattone con un lago di pomodoro.

Questa la risposta di Emilio Borrelli:“Sulla pizza napoletana non accettiamo lezioni da chi non ha nessun titolo per farne. Ancora una volta Flavio Briatore interviene a sproposito non sapendo minimamente di cosa parla. La pizza, riconosciuta dall’UE con marchio STG (Specialità Tradizionale Garantita), inserita dal 2017 nella lista Unesco dei patrimoni mondiali dell’umanità per la tradizione del pizzaiolo napoletano, è tipicamente un piatto povero e popolare, non di certo appannaggio per cafoni arricchiti. La tradizione secolare e la cultura che accompagna questo straordinario piatto di certo non può essere insolentita da un parvenu della ristorazione per ricchi. Briatore farebbe bene a venire a lezione dai pizzaioli napoletani dai quali potrebbe apprendere tanti segreti per una buona pizza realizzata con prodotti di qualità e alla portata di tutti. Faccia liberamente i suoi affari senza dare lezioni a chi rappresenta la storia e il successo di questo prodotto”. Queste le parole del presidente della commissione agricoltura della regione Campania Francesco Emilio Borrelli in risposta alle esternazioni di Flavio Briatore sulla pizza che nel suo locale viene venduta a prezzi esorbitanti.

Intanto Briatore posta un secondo video nel quale dice:”Io sono un genio, voi no” riprendendo il discorso di invidia portato avanti precedentemente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ARTICOLO: Napoli Pizza Village: si comincia questa sera!

SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E RESTA SEMPRE AGGIORNATO CON OGNI NOTIZIA DI CRONACA, ATTUALITA’, SPORT, CULTURA, EVENTI, POLITICA, CORONAVIRUS, UNIVERSITA’ E TANTO ALTRO ANCORA: CLICCA Q U I E LASCIA UN M I   P I A C E