Home Attualità Peggiora l'inquinamento a Napoli, è allarme

Peggiora l’inquinamento a Napoli, è allarme

Covid-19

Italia
499,278
Totale casi Attivi
Updated on 25 January 2021 15:27

Peggiora la condizione climatica a Napoli. Un gran tasso di inquinamento sta invadendo la città, i limiti si sono superati. E’ allarme

[ads1]

L’inquinamento da smog a Napoli peggiora sempre più. I dati dellArpac dimostrano un vero è proprio disagio, ma tutto questo non sembra essere preso realmente in considerazione.

Di inquinamento ormai se ne parla da tempo, soprattutto nella nostra città. Ogni giorno abbiamo notizie negative sulle condizioni dell’aria circostante, aria che noi quotidianamente respiriamo. Eppure, nonostante le numerosi segnalazioni e provvedimenti vari, la condizione smog peggiora in modo incondizionato.

In particolare, tra il 20 e il 22 novembre, l’Arpac ha registrato tre giorni consecutivi di superamento della soglia massima di polveri sottili in Via Argine. Le apparecchiature hanno rilevato 64 microgrammi di polveri sottili per metro cubo di aria. Il massimo consentito è di 50 microgrammi di metro cubo.

Ciò che ha portato a queste condizioni, spiega il dirigente dell’Arpac, Giuseppe Onorati, è sicuramente l’assenza di pioggia e ventilazione. Questi fenomeni mancati infatti, impediscono il rimescolamento dell’aria, e dunque la “pulizia” dell’aria inquinata durante il giorno.

C’è da precisare che l’inquinamento da smog porta delle pensanti conseguenze sulla nostra salute. Respirando aria inquinata infatti, le condizioni fisiche peggiorano in modo lento ma continuo. Fra le varie conseguenze, vi sono sicuramente irritazione per gli occhi, per le vie respiratorie e all’aumento di molte forme tumorali.

Possiamo quindi affermare che malattie respiratorie, problemi alla nascita, allergie, possono essere solo alcuni dei problemi che le politiche dello sviluppo economico e totale menefreghismo ambientale hanno creato negli anni.

Per tale ragione bisogna impegnarsi per migliorare le condizioni attuali che caratterizzano il nostro ambiente.Per fare questo però, deve esserci anche la volontà da parte del singolo cittadino nel migliorare la propria condizione di vita. Ciò può essere fatto anche attraverso piccole scelte , come ad esempio, camminare a piedi, utilizzare i vari servizi di trasporto, in modo da aiutare il nostro ambiente a riprendersi e garantire un miglior tenore di vita.

[ads2]

Latest Posts

ULTIME NOTIZIE