Pedofilia: Napoli è accusata di negligenza

pedofilia - procida

Casi di pedofilia: alla vigilia del sinodo dei Vescovi, vengono tirati in ballo degli abusi avvenuti a Napoli. La Chiesa ha coperto il prete coinvolto

Ancora scandalo pedofilia per il Vaticano.

Alla vigilia del sinodo dei vescovi, previsto per domani al Vaticano, quattro abusi avvenuti a Napoli e non trattati con la dovuta severità tornano alla ribalta e vengono portati alla luce dall’associazione internazionale Ending clergy abuse.

Infatti questi quattro casi di pedofilia non sarebbero stati gestiti con la tolleranza zero annunciata, ma con negligenza.

Uno dei casi riguarda don Silverio Mura, il prete trovato sotto falso nome in un Paesino del Pavese. Come affermato da Francesco Zanardi (ANSA), il prete sarebbe stato mandato lì dalla Chiesa, per poi scomparire nuovamente quando era stato riaperto il caso.